l'informazione di Panarea (a cura dell'Associazione Ama Panarea)
Panarea, GUIDA ALLE VACANZE - Giornale dell'isola - il portale di informazione e notizie dell'isola di Panarea su turismo, trasporti, alberghi, ristoranti, hotel, flora, fauna, geologia, storia, archeologia. Per chi Ama Panarea
Torna alla pagina precedente

Il Parere di Pina: ci vuole trasparenza e comunicazione anche in politica (09/08/2017 - 21.39)
Leggi anche notiziarioeolie
Avvia la stampa di questo articolo

Invia questo articolo


Ieri ho mangiato direttamente in cucina con un mio vecchio cliente.
Abbiamo rispolverato il mangia in cucina. Tutto a vista per la vera trasparenza culinaria. Ogni gesto, ogni tipo di alimentato, visto prima della preparazione e dopo. Solo sguardi negli occhi ma nel silenzio assoluto.
Parlavano solo le portate mentre l'appetito non è mancato.
Così sono tornata indietro negli anni, quando Umberto Agnelli con il figlio Giovanni si ficcavano direttamente in cucine. Il padre mi passava la legna da bruciare ed il figlio aiutava mia figlia Anna a servire a tavola.
Tutti e 4 mangiavamo in cucina sempre alla buona come buoni erano gli spaghetti mille sapori che facevano impazzire di due poveri Agnelli che oggi non ci sono più.
Che lealtà fra clienti e ristoratori. Non mi chiedevano mai il conto. Mi lasciavano una cifra e altre volte mi facevano talmente divertire che alla fine offriva Pina di Panarea perché simpaticamente mi chiamavano la "naturalina".
Oggi dopo queste emozioni forti di trasparenza, immagino un sindaco che porta nel suo ufficio un elettore e gli fa vedere e toccare e ascoltare la sua giornata di impegno prima della mangiata serale. Non voglio sapere chi pagherebbe.

Pina Cincotta Mandarano