Il Parere di Pina: la plastica nel mcare

14/11/2019 @ 17.49

La plastica dovrebbe diminuire nel mondo e anche a Panarea. Tutti usano il parolone di Plastic Free che fa “rizzare carni e pilu”. Io personalmente vedo tanta pubblicità e pochi risultati.

Non c’è tratto di mare senza plastica, spiaggia senza plastica, rifiuti differenziati e non senza plastica. La plastica comanda il commercio e regna sovrana. Le associazioni ambientaliste del territorio sono giornalmente impegnate a ripetere le stesse cose: sensibilizzazione e pulizia.

Io dico che la plastica va fermata a monte. Questo è il vero messaggio. L’educazione ambientale finalizzata alla lotta alla dispersione di micro-plastiche nell’ambiente marino e costiero non basta.

Pina Cincotta Mandarano
stampa questa notizia